2018
19
GIU

8 consigli per tuffarsi nella bellezza dell'estate

Pubblicato in Rubrica Riposo a Giugno 2018 dalla redazione Marion

8 consigli per tuffarsi nella bellezza dell'estate

L’estate è arrivata e bisogna superare l’ansia legata alla necessità di scoprire la pelle. Dobbiamo fare i conti con il caldo, il sole, l’umidità, l’idratazione e qualche chiletto di troppo. Sarebbero tante e lunghe le cure per preparare il corpo, la pelle, i capelli, le mani e i piedi all'estate, tuttavia, se vi muovete solo ora, ci sono otto fondamentali segreti di bellezza che vi renderanno magnifiche sirene in modo facile e piacevole.




Alimentazione e tanta acqua

Il primo consiglio è fare particolare attenzione alla propria alimentazione depurando dall'interno il proprio corpo, frutta e verdura saranno i vostri migliori amici, mentre sono da evitare il più possibile zuccheri e grassi di ogni tipo. Una buona abitudine da acquisire sin da subito, e valida tutto l’anno, è quella di bere almeno due litri di acqua al giorno, bevendo poco e spesso durante l'arco della giornata. Potrebbe essere utile avere una bottiglia personale da tenere sempre con voi cosi da poter controllare la quantità di acqua bevuta.

8 consigli per tuffarsi nella bellezza dell'estate

Capelli

Lo stress estivo mette a dura prova i capelli, per contrastarlo la prima cosa da fare è dare un taglio alle doppie punte, eliminare la parte rovinata donerà maggiore forza e lucentezza ai vostri capelli. Sarà anche molto utile assumere vitamine A, B2, B4, B5 H ed H, magnesio e ferro utilizzando sia integratori, sia prodotti omeopatici e naturali, sia tramite gli alimenti ricchi di tali sostanze.
Oltre al sole e alla salsedine, anche il cloro indebolisce i capelli, se andate spesso in piscina sarà bene utilizzare maschere nutrienti, come quella al jojoba e al burro di karitè, e oli protettivi, semi di lino e l'argan su tutti. Non temete che i capelli possano ingrassarsi, il segreto è applicare maschera e oli evitando il trattamento vicino alle radici o sul cuoio capelluto e dedicandovi a lunghezze e punte, massaggiando per farlo penetrare.

8 consigli per tuffarsi nella bellezza dell'estate

La pelle

Per rendere la pelle liscia e perfetta per l'esposizione al sole, bisogna tener cura principalmente di depilazione e idratazione. Per la depilazione preferite metodi non aggressivi e associate sempre creme o maschere ricostituenti che possano ripristinare la saluta dell'epidermide. È bene eseguire inoltre almeno uno scrub a settimana. Validissime alternative ai prodotti in commercio sono gli scrub fai da te, realizzabili con prodotti naturali facili da trovare in ogni casa, ad esempio miscelando sale fino con olio d’oliva e un cucchiaino di miele. Potete anche aggiungere oli essenziali per renderlo molto piacevole.

8 consigli per tuffarsi nella bellezza dell'estate

Abbronzatura

Procedete per gradi cominciando con delle brevi esposizioni di pochi minuti, sul balcone o in giardino, non dimenticando mai la protezione. Così abituerete il vostro corpo ai raggi solari allontanando il pericolo di irritazioni e scottature. Dopo sarete pronte per prendere il sole a mare o in piscina. Per mantenere più a lungo l'abbronzatura e avere sempre un corpo morbido e curato potreste utilizzare un bagnodoccia leggero, ad esempio all'albicocca che mantiene il colorito ambrato anche nei giorni di pausa dalla spiaggia, e ricordate di spalmare abbondante crema idratante dopo la doccia, meglio se ancora bagnate. In tal modo permetterete alla crema di entrare più in profondità e agire più efficacemente, la pelle idratata è elastica e luminosa. Ma l’abbronzatura è favorita anche dall’alimentazione, albicocche, zucca, carote, melone, pesche e tutti i cibi ricchi di betacarotene sono ideali per durante l'esposizione al sole estivo. In alternativa optate per alimenti rossi come pomodori, peperoni, fragole e pompelmo rosa.

8 consigli per tuffarsi nella bellezza dell'estate

Il viso

Senza dubbio tra le parti del corpo più delicate. In estate è bene non essere troppo aggressive con l'applicazione di creme e make-up, basterà scegliere una crema delicata e idratante da applicare al mattino e alla sera. Per il trucco prediligete una BB cream o CC cream al fondotinta che potrebbe risultare troppo soffocante per la pelle. Infine prestate attenzione alla protezione dai raggi ultravioletti. Tra le creme in commercio sarà possibile trovarne numerose con inclusa la protezione spf per essere protette anche quando non si va al mare.

Le labbra

Il punto più vulnerabile del viso, nutrite la bocca in profondistà con del semplice burro di Karité, prolungando l’idratazione anche in spiaggia aggiungendo la protezione solare. In questo modo eviterete il formarsi del fastidioso Herpes Labiale.

Le grandi pulizie della notte

Le mani

Niente parla di noi come le mani, per questo è fondamentale curarle, soprattutto in estate. Mettete sempre una crema idratante e con filtro solare prima di uscire, massaggiando delicatamente finché non è completamente assorbita, in questo modo si stimola anche la circolazione locale. Per i lavori domestici o di fatica, mettete sempre i guanti. Non lavatevi mai le mani con acqua troppo calda, cercate sempre una temperatura media, questo consiglio vale anche per la doccia. Periodicamente fate degli impacchi di olio, anche quello d’oliva va benissimo. E scegliete bene il colore dello smalto a seconda della vostra età e professione optando fra un look vivace, serioso, raffinato o divertente.

I piedi

I piedi si risvegliano dopo un lungo torpore nelle scarpe chiuse, con la stagione calda vedono finalmente la luce con sandali e infradito, ma salsedine, caldo e agenti atmosferici agiscono negativamente su di essi rovinando unghie e pelle, soprattutto la zona attorno al tallone. Un trattamento utile è quello di immergere i piedi in una vasca di acqua tiepida per 10/15 minuti lasciandoli ammollo insieme a qualche goccia di olio di argan. A fine trattamento lasciatevi scorrere un po' di acqua fredda. Donerà sollievo e benessere a tutto il corpo.

Le grandi pulizie della notte